Etichette discografiche del Regno Unito

Cosa sapere sulle etichette discografiche del Regno Unito: le migliori etichette discografiche indipendenti nel Regno Unito

Alcune etichette discografiche indipendenti del Regno Unito sono state alcune delle etichette discografiche britanniche più rispettate di sempre, sia in Gran Bretagna che nel mondo dell'industria musicale in generale. Ciò è dovuto, in parte, a una parte della musica più importante del mondo che esce costantemente dal Regno Unito e la maggior parte inizia a livello di etichetta discografica indipendente. Quindi è importante sapere come funziona l'intero processo dell'industria musicale, come una band inizia a produrre album in studio e come alla fine diventano il nome familiare che ascolti alla radio e canti negli anni a venire. Mentre ogni situazione è diversa, ecco come spesso funziona:

Innanzitutto, c'è una band con musicisti e musica. Si esibiscono e possibilmente registrano da soli e prenotano concerti che le persone iniziano a frequentare e ad amare. La parola viaggia. Le persone nel settore della musica attuale iniziano a presentarsi e la maggior parte di questi saranno imprenditori, manager e produttori musicali locali che potranno mettere da parte un po 'di soldi per registrare e possibilmente anche fare tour e promuovere queste band in modo che vendano più album, trasmettano più in streaming online, ricevi la radio e prenota le date del tour. Una volta che una base di fan è stata stabilita attraverso questo album iniziale, tour e spinta promozionale, è qui che un'etichetta o etichette discografiche indipendenti busseranno, supponendo che ci sia una base di fan in crescita con crescente attenzione. Queste etichette indipendenti firmeranno queste band per un accordo per i loro prossimi album, la maggior parte dei quali sono più favorevoli all'artista rispetto alle principali etichette discografiche che possederanno tutto e spesso addebiteranno agli artisti i profitti del loro album per i costi di marketing e promozione, molti dei quali grazie alla "contabilità creativa" non saranno mai ripagati.